Home > Medical > Omotossicologia

L'Omotossicologia

Cenni e cure per il corpo

L’Omotossicologia (etimologicamente: studio dei fattori tossici per l’uomo) identifica nelle “omotossine” la causa cui ricondurre etiologicamente tutte le malattie.

Qualunque organismo è continuamente attraversato da un’enorme quantità di tossine esogene ed endogene (batteri, virus, tossine alimentari, fattori di inquinamento ambientale, stress emotivi).

L’organismo è un sistema di flusso non equilibrio dinamico, se l’omotossina non è particolarmente virulenta e i sistemi emuntoriali sono efficienti, essa attraversa l’organismo senza determinare alcuna interferenza nella sua omeostasi, che resterà pertanto nella condizione di equilibrio, cioè di salute.

Viceversa, o perché la tossina è particolarmente aggressiva o perché i sistemi di drenaggio emuntoriale non sono sufficienti, si determina un alterazione dell’equilibrio, che l’organismo cercherà di compensare innescando meccanismi supplementari di tipo autodifensivo: le malattie.

Nel Centro Medico di EALA si vuole stimolare la capacità di autoguarigione del paziente attraverso il ripristino delle sue capacità metaboliche, enzimatiche, immunologiche ed emuntoriali, giungendo alla definitiva eliminazione del carico tossico responsabile del quadro morboso.

Il razionale della terapia omotossicologica è disintossicare l’organismo tramite trattamenti mirati e riparare i danni causati dalle tossine.